logo
  • Maternità surrogata+380634998673

Maternità surrogata, la Cedu condanna l’Italia per aver violato i diritti di una bambina nata dalla maternità surrogata

La violazione dei diritti in Italia non verrà mai tollerata! L'Italia non potrà mai vietare a fare la maternità surrogata all'estero. I bambini nati da maternità surrogata saranno trascritti e riconosciuti in Italia sempre. 25000 euro di risarcimento danni alla famiglia coinvolta.

La clinica funziona a pieno regime. STIPULIAMO I CONTRATTI ONLINE

Bloccate il vostro posto nella lista di attesa con l'acconto di soli 1000€ Contattateci per maggiori informazioni.

Donazione di ovociti in Ucraina: modello gratuito o commerciale?

Con l’avvento della donazione di ovociti, si è aperto un dibattito attivo sul argomento si il modello commerciale della donazione di ovociti sia morale.

Le donne sterili devono affrontare una scelta: un numero enorme di tentativi e stimolazioni su cellule gratuite, ma non giovani, o ovociti giovani e sani, ma su base commerciale.

Cosa rischia una donna scegliendo una donazione libera, e cosa ne pensa il Parlamento Europeo, guardate nel video.

Nostro figlio è nato in Ucraina durante...

Il numero di bambini nati da madri...

BioTexCom nei media internazionali

Kyiv e BioTexCom oggi

La domanda di servizi BioTexCom....

Maternità surrogata, inizia la discussione

Non esiste l’infertilità assoluta!

Le tecniche per la cura d’infertilita’ piu’ avanzate

Scegliere la clinica giusta per la cura dell’infertilità è il momento estremamente importante e delicato durante il percorso. La nostra clinica BioTexCom è la più grande e innovativa in Ukraina che fornisce le tecniche per la cura d’infertilita’ piu’ avanzate per oltre 9 anni ed e’ il leader nel campo della medicina riproduttiva. La clinica offre i programmi di ovodonazione e maternita’ surrogata.

Il nostro obiettivo principale non è solo quello di offrire la massima qualità durante tutto il trattamento ma anche portare la gioia di gravidanza cosi desiderata.

L’approcio personalizzato

Per noi ogni persona e ogni coppia è unica e ha bisogno di supporto e approcio personalizzato durante il percorso. Proprio per questo ci siamo specializzati non solo nella Fivet, ma anche nei programmi di ovodonazione, spermiodonazione, embriodonazione e utero in affitto. Siamo qui per per fornire il servizio e le cure mediche migliori ed aiutare alle coppie a realizzare il loro sogno di avere un bambino.

Trattamenti di infertilità più avanzati

Siamo riconosciuti come leader nel campo della medicina riproduttiva in Ukraina dal tutto il mondo. Siamo stati i primi in Ukraina ad effettuare il programma di donazione dei gameti (ovodonazione, spermiodonazione, embriodonazione) alle donne in eta’ avanzata. Durante i primi anni di lavoro da noi si sono rivolte circa dieci pazienti di eta’ oltre 50 anni. Gia’ appartire dal 2009 hanno cominciato a rivolgersi da noi piu’ di 30 donne di eta’ oltre 50 anni all’anno le quali sono rimaste incinte con successo e hanno partorito bei bimbi e sani trai i quali 18 sono gemelli. Le coppie che non riescono a raggiungere la gravidanza con la tecnica d’ovodonazione hanno la possibilita’ di passare ai programmi di maternita surrogata e diventare in un modo o in altro i genitori felici.

Mente e Corpo

Diventare i genitori con l’aiuto delle tecniche di fecondazione assistita e’ un percorso stressante ed puo’ esercitare un’influenza negativa sulla visione della vita, e sui rapporti nella coppia e con gli altri. Capiamo bene le consequenze emotive e psicologiche che l’infertilita’ puo’ lasciare percio’ abbiamo introdotto un apposito programma chiamato Mente/Corpo che aiuta affrontare tutti le inquietudini che si possono presentare nella sfera emotiva e personale durante il percorso.

La BioTexCom è la clinica per la quale il feedback da parte del personale e dei pazienti ha un valore molto importante.

Cinque principi di base

Per fornire la miglior assistenza alle coppie e aumentare le probabilita’ di successo seguiamo i cinque principi fondamentali :

  • Un impegno per la cura medica professionale
  • Un’attenzione personalizzata a ciascuna paziente
  • Uso delle tecnologie innovative avanzate
  • Testing dell’ infertilità avanzata
  • Ottimi risultati

Qualsiasi sia il percorso scelto da voi: omologa, eterologa (ovodonazione, spermiodonazione, embriodonazione, embrioadozione), maternita surrogata il nostro impegno è quello di prendersi cura di voi, in modo che possiate realizzare il vostro sogno di godere la gravidanza e abbracciare il Vostro bambino.

Ultime notizie

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Facebook Posts

Condividiamo con voi il terzo video di @hellobylouis sul suo viaggio a Keiv.

Le mie prime impressioni su Kiev sono:

🌅 è pulitissima! le persone si prendono davvero cura di non lasciare spazzatura per strada!

🌅 Non mentirò: adoro lo stile dell'edificio sovietico. Adoro gli enormi edifici che sono ancora rimasti dei tempi dell'Unione Sovietica.

💶non è cara! la gente qui dice che i prezzi sono saliti alle stelle di circa 2-3 volte e che prima della guerra tutto era ancora molto più economico. I generi alimentari possono sicuramente essere un po’ costosi, ma per qualche motivo i ristoranti sono ancora abbastanza abbordabili!

#biotexcom #ucraina #guerra #viaggiare #kyiv

potete vedere altri video su Ucraina sul canale instagram di @hellobylouis
... See MoreSee Less

2 days ago

La maternità surrogata è un processo meraviglioso e trasformativo che incarna l’amore, la speranza e il profondo desiderio di creare e crescere una famiglia. È una testimonianza degli straordinari legami e delle relazioni che si possono formare e dell'incredibile potere dello spirito umano di superare le difficoltà e dare vita a una nuova vita. Vi aiutiamo ad affrontare insieme questo meraviglioso processo.

#infertilità #pma #fiv #fivicsi #icsi #gestazioneperaltri #gpa #biotexcom
... See MoreSee Less

3 days ago
La maternità surrogata è un processo meraviglioso e trasformativo che incarna l’amore, la speranza e il profondo desiderio di creare e crescere una famiglia. È una testimonianza degli straordinari legami e delle relazioni che si possono formare e dellincredibile potere dello spirito umano di superare le difficoltà e dare vita a una nuova vita. Vi aiutiamo ad affrontare insieme questo meraviglioso processo.

#infertilità #pma #fiv #fivicsi #icsi #gestazioneperaltri #gpa #biotexcom

1 CommentComment on Facebook

In Italia però...poi sei mirato dal tribunale per i minorenni...non a tutti va bene. Sicuramente e una delle tante buone strade

Una domanda comune he viene fatta molto spesso e la paura che hanno tutti i futuri genitori:
La madre surrogata dopo il parto firma la rinuncia al bambino, vero? E se non dovesse firmare?
Dopo il parto e dopo la dimissione dall'ospedale la madre surrogata firma un documento notarile in cui rinuncia al bambino/a/i a favore dei genitori biologici dichiarando che lei è stata solo la portatrice e non ha nessun legame genetico con il bambino/a/i. Per togliervi il timore che la ms non lo farà bisogna capire un po’ la complessità di tutto il programma. Innanzitutto, la donna che fa questo percorso non è una donna trovata per strada per caso che è rimasta incinta e poi "ha scoperto" che deve dare questo bambino ai suoi genitori: tutte le madri surrogate sono le madri già (per la legge ucraina solo le donne che hanno i propri figli possono fare questo percorso per gli altri) quindi sanno benissimo a cui vanno incontro e che responsabilità portano. Sono le donne ben preparate, coscienti e selezionate quindi sanno perfettamente cosa fanno e per cosa. Ogni volta quando qualche giornalista chiede ad una ms se non le manca il bambino da lei partorito la risposta di tutte le donne è uguale: perché mi deve mancare? Sapevo sin dall'inizio che non è figlio mio e che io ho solo aiutato una famiglia.
La parte più grande del compenso che la ms riceve, le viene pagato dopo la firma di questo documento quindi non c'è alcun rischio che la ms rinuncia a firmare anche perché questo comporterebbe una responsabilità penale.
Sapete quale prima cosa vogliono fare le madri surrogate dopo il parto? Firmare questa rinuncia e tornare alle loro famiglie quanto prima: gli ultimi mesi della gravidanza la ms si trova nelle nostre strutture e di solito senza i loro figli, quindi credeteci, questo percorso è reciproco ad accontentare entrambe le parti.
#maternitasurrogata #gestazioneperaltri #gestazioneperaltrilegalizzata #gpa #diventaregenitori #diventaremamma #biotexcom #kyiv #ucraina #maternità #uteroinaffitto #mamma #papá #diventarepapà
#mammasurrogata #madresurrogata #uteroinaffitto #pma #donatrice #ovociti #donatore
... See MoreSee Less

6 days ago
Una domanda comune he viene fatta molto spesso e la paura che hanno tutti i futuri genitori: 
La madre surrogata dopo il parto firma la rinuncia al bambino, vero? E se non dovesse firmare?  
Dopo il parto e dopo la dimissione dallospedale la madre surrogata firma un documento notarile in cui rinuncia al bambino/a/i a favore dei genitori biologici dichiarando che lei è stata solo la portatrice e non ha nessun legame genetico con il bambino/a/i. Per togliervi il timore che la ms non lo farà bisogna capire un po’ la complessità di tutto il programma. Innanzitutto, la donna che fa questo percorso non è una donna trovata per strada per caso che è rimasta incinta e poi ha scoperto che deve dare questo bambino ai suoi genitori: tutte le madri surrogate sono le madri già (per la legge ucraina solo le donne che hanno i propri figli possono fare questo percorso per gli altri) quindi sanno benissimo a cui vanno incontro e che responsabilità portano. Sono le donne ben preparate, coscienti e selezionate quindi sanno perfettamente cosa fanno e per cosa. Ogni volta quando qualche giornalista chiede ad una ms se non le manca il bambino da lei partorito la risposta di tutte le donne è uguale: perché mi deve mancare? Sapevo sin dallinizio che non è figlio mio e che io ho solo aiutato una famiglia. 
La parte più grande del compenso che la ms riceve, le viene pagato dopo la firma di questo documento quindi non cè alcun rischio che la ms rinuncia a firmare anche perché questo comporterebbe una responsabilità penale.  
Sapete quale prima cosa vogliono fare le madri surrogate dopo il parto? Firmare questa rinuncia e tornare alle loro famiglie quanto prima: gli ultimi mesi della gravidanza la ms si trova nelle nostre strutture e di solito senza i loro figli, quindi credeteci, questo percorso è reciproco ad accontentare entrambe le parti.
#maternitasurrogata #gestazioneperaltri #gestazioneperaltrilegalizzata #gpa #diventaregenitori #diventaremamma #biotexcom #kyiv #ucraina #maternità #uteroinaffitto #mamma #papá #diventarepapà
#mammasurrogata #madresurrogata #uteroinaffitto #pma #donatrice #ovociti #donatore
Load more
Ciao! Clicca e chiedici con WhatsApp